lavare denti cane gatto, come lavare i denti al cane Come lavare i denti del tuo cane o gatto?

lavare denti cane gatto

lavare denti cane gatto

lavare denti cane, lavare i denti al cane, spazzolino cani, dentifricio cani, come pulire i denti al cane,

COMINCIA FIN DA PICCOLO

Il periodo migliore per iniziare è quando il tuo cucciolo ha 8-12 settimane.
Se gli spazzoli i denti ogni giorno fin da piccolo, diventerà una routine, e non avrai problemi quando i suoi denti saranno definitivi. Attenzione: quando il tuo amico perde i denti da latte, potrebbe provare un certo fastidio in bocca. In questo caso, sospendi la spazzolatura quotidiana e riprendila quando saranno spuntati i denti definitivi.

INIZIA A “MANO LIBERA”...

Comincia col maneggiare il muso del tuo amico e col massaggiargli delicatamente le labbra.
Poi prova a passagli un dito sui denti e sulle gengive. Se hai un cane restio a farsi toccare la bocca, bagnati le dita con un brodo di carne; se hai un gatto, insaporiscile con il tonno e vedrai che sarà lui a chiederti di toccargli nuovamente la bocca.

 

“ Niente è meglio della spazzolatura quotidiana ” per garantire la salute e l’igiene orale"

 

CONTINUA CON UN PICCOLO PANNO

Usa una panno morbido o una garza avvolta intorno a un dito o a un cotton fioc.
Se serve, insaporiscilo con brodo di carne o tonno e passalo delicatamente sui suoi denti e sulle sue gengive.

APPRODA ALLO SPAZZOLINO

Procurati uno spazzolino, insaporiscilo con il gusto che preferisce.
Usalo in modo che le setole lavorino sempre nella direzione dalla gengiva al dente. Spazzola solo la superficie esterna del dente, quella verso le labbra. Presta più attenzione a incisivi e canini: vengono usati di meno per masticare e la placca tende ad accumularsi di più. Premia il tuo amico a 4 zampe ogni volta che si fa lavare i denti.

SCEGLI IL DENTIFRICIO ADATTO

Non usare i dentifrici ad uso umano: molti dei loro componenti (es. fluoro, detergenti, bicarbonati, xilitolo) possono essere nocivi al tuo amico. Ricordati che noi sputiamo il dentifricio, loro lo ingoiano. Utilizza un dentifricio formulato appositamente per il cane ed il gatto.

SII PAZIENTE E FAI CHE DIVENTI UN’ABITUDINE

Sii affettuoso, fai che la spazzolatura dei denti diventi un’esperienza di gioco e ricompensa i suoi progressi. Cerca di spazzolargli i denti sempre alla stessa ora, in modo che diventi un’abitudine. Trova un angolo della casa confortevole per te e per il tuo amico e scegli un momento tranquillo della giornata.

E SE NON RIESCI A SPAZZOLARE TUTTI I GIORNI?

Niente è meglio della spazzolatura quotidiana per garantire la salute e l’igiene orale. Non sempre però, è possibile. Lavargli i denti tutte le volte che puoi e fatti aiutare da supplementi alimentari che si possono mescolare al cibo, riducono l’accumulo di tartaro e migliorano l’alito.

 

Approfondisci l'argomento leggendo il nostro articolo:

"Denti cane e gatto, tutto quello che devi sapere".

 

Contattaci per informazioni e appuntamenti